English / Italiano / Español / Svenska / Français / 日本語 / Português / Deutsch / Dutch / Ukraine / 한국어

mapschool: proiezioni

una introduzione libera alla geografia

Una proiezione geografica è un particolare modo di trasformare una mappa che ne permette la rappresentazione.

La parola ‘proiezione’ è usata a volte per descrivere sia il modo con il quale i dati sono rappresentati ed il modo con il quale sono archiviati - ciò che spesso viene invece chiamato datum. In questa sede parliamo di proiezioni solo per quanto riguarda la rappresentazione.

Siccome il globo è simile ad una palla ammaccata e sia la carta sia gli schermi dei computer sono piatti, le proiezioni hanno bisogno di deformare, piegare, e tagliare la superficie della Terra perché ci stia. Quando modificano il mondo in questo modo, esse stabiliscono diversi compromessi - una proiezione potrebbe far sì che una nazione sembri più piccola di quanto sia in realtà, relativamente ad altre nazioni. Oppure una proiezione mostrerà una linea come se fosse curva anche se sarebbe dritta vedendola con una prospettiva sulla Terra.

La cosa importante da ricordare sulle proiezioni è che ogni scelta è un compromesso, e ci sono diverse possibilità. Ci sono molte proiezioni tra le quali scegliere, con anni di storia e usi specifici. Alcune proiezioni sono create solo per mostrare un paese specifico, o ottimizzate per stare in un rettangolo, quadrato, o cerchio all’interno di un progetto.

Letture aggiuntive

Carlos A. Furuti’s website contains many neat examples of different kinds of projections.

comments powered by Disqus